Informazioni personali

La mia foto
Dear friends, Thank you for visiting My profile! You're welcome! My passions are animals, beauty, fashion and food. You will find these things, surfing My blog! And, of course, you will see My lovely, sweet and lazy Mr Cat! Follow me and my friend Mr Cat on our blog http://elefantest89.blogspot.it ; If you are a Company, and you are interested in cooperation, you can contact me at elefantest89@gmail.com

martedì 27 maggio 2014

Signor Gatto beato tra i croccantini Giuntini


Per la prima volta, oggi recensisco nel mio blog un prodotto provato interamente da Signor Gatto.
A tal proposito vi parlo dell'azienda Giuntini - Conagit SpA, che produce cibo apposta per i nostri amici a quattro zampe.
Ad oggi lo stabilimento di Conagit è il più grande impianto di Petfood in Italia e uno dei più grandi in Europa.
Ogni fase del processo è seguita con estrema cura: dalla scelta delle materie prime, al dosaggio, alla miscelazione, agli ulteriori accertamenti compiuti nelle fasi di stoccaggio, confezionamento e infine, imballaggio.
L'azienda ha acquisito diverse certificazioni:
Certificazione di Processo;
Certificazione IFS;
Certificazione prodotto NO OGM;
Certificazione ambientale.








Torniamo al mio amico Signor Gatto :)
Vi racconto qualcosina di lui.
Ha sette anni e mezzo (mese più, mese meno) ed è un trovatello. 
È stato il mio regalo dei 18 anni (si perché per averlo sono dovuta scendere a compromessi con i miei genitori e... Superare tante prove, stile "buttarsi in cerchi di fuoco"... Più o meno).
E niente, era un micino di una cucciolata copiosa; la mamma era una randagia (il padre non lo abbiamo mai conosciuto, invece) ed aveva partorito in suoi figlioletti nel retro di una fabbrica di ceramiche.
Un'operaia si è occupata dei cuccioli, ed in particolare di assistere la mamma durante il periodo della lattazione.
Avevo visto solo una foto e mi sembravano tutti dei bei gattini bianchi e neri, tricolore. E poi c'era lui, il più piccolo, il più fragile, dal pelo tigrato e arruffato. 
Non avrei mai scelto di prendere lui, se non fosse che quando sono andata a vedere la cucciolata gli altri micini che avevo visto in foto erano già stati affidati a qualcuno.
Lui non era stato ancora scelto: era davvero brutto, magrolino e tremava tutto (per non parlare di quanto fosse sporco).
Non lo volevo nemmeno io, vi dico la verità. 
Poi però l'ho preso in braccio, l'ho stretto a me e... Ha cominciato a farmi le fusa *____*
Ok, l'abbiamo preso.

.... Inutile dirvi che i primi tempi sono stati davvero tragici, soprattutto per la tappezzeria di casa.

[... Pausa di qualche mese con urla dei miei genitori, pipì, pupù e fusa di sottofondo]

Signor gatto cresce e così, di comune accordo con il veterinario, prendiamo l'appuntamento per farlo sterilizzare.

Ed è qui che voglio introdurvi il discorso relativo all'importanza di una corretta alimentazione.
Gli ormoni sessuali intervengono nel processo di assimilazione dei grassi dell'organismo ma ciò non giustifica tuttavia il perchè alcuni gatti sterilizzati tendono ad ingrassare mentre altri restano in linea. Nella fase successiva allo sviluppo corporeo che si ha intorno all'anno di vita, il gatto, sterilizzato o meno, tende a depositare il grasso in eccesso. Molto spesso invece, è il senso di colpa che induce il proprietario a ripagare affettivamente l'animale rimpinzandolo di cibo (È successo, succede e succederà sempre finché non la smetteremo di umanizzare gli animali... Io per prima).
Nel caso di Signor Gatto, posso dire che l'aumento di peso c'è stato ma, fortunatamente non ha mai varcato la soglia del sovrappeso.
Questo perché ho sempre cercato di fornigli alimenti apposta per gatti sterilizzati.

I gatti adulti, in generale (quindi anche i non sterilizzati),non consumano tante energie quanto i piccoli, quindi continuare a nutrirli con un cibo per gattini potrebbe farli ingrassare. È bene eseguire gradualmente la transizione da un cibo all'altro, mescolando quello per gatti adulti a quello per gattini in proporzioni sempre crescenti nell'arco di 5-7 giorni, affinché il gatto si abitui al nuovo gusto e alla nuova consistenza. 
E fin qui, non dico nulla di nuovo... Dopo la sterilizzazione, è consigliabile apportare altre modifiche alla dieta dei nostri amici baffuti. Va comunque detto che l’uso costante di un cibo per gatti sterilizzati non ci assicura né che il nostro gatto non ingrasserà, né che il nostro gatto non avrà problemi di calcoli, proprio perché sono tante le variabili in gioco. Bisogna tenere conto che questi cibi sterilized sono alimenti, non pozioni magiche; vengono riempiti di cereali a discapito della carne, ne escono quindi cibi poverissimi di grassi, spesso con aggiunta proteine vegetali, ma nell’insieme comunque nutrienti. 
Quindi qual è il motivo per cui si opta per un cambiamento alimentare? Beh, fondamentalmente perché dopo la sterilizzazione e’ importante:
-PREVENIRE IL SOVRAPPESO:
Finchè il gatto è giovane e sano, il modo migliore per tenere sotto controllo il peso è abituarlo a mangiare giuste quantità. Inutile lasciargli mangiare, per esempio, 100 gr al giorno di croccantini sterilized, perché un quantitativo di 100g per cibo secco risulta comunque eccessivo! (Ovvio che se il vostro gatto è un Bengala, ad esempio, il mio discorso non vale più!!);
Pertanto, il sovrappeso si combatte efficacemente diminuendo le quantità di cibo - che comunque deve essere un alimento in sintonia con l'età e le peculiarità del gatto- e aumentando il movimento fisico (con il gioco). Se poi si constata che il micio in questione ha un problema di obesità e altri problemi particolari (dunque l'obesità potrebbe essere solo un sintomo, oppure la conseguenza), allora, si dovrà fare un percorso sotto la guida del medico veterinario (con tutti gli accertamenti clinici dovuti), e sovente si entra nella sfera dei cibi medicati.

- PREVENIRE PROBLEMI ALLE VIE URINARIE:
Per i problemi urinari è un po’ diverso, nel senso che alcuni mici "predisposti" alla urolitiasi (per gli amici, "calcoli") potrebbero effettivamente trovare giovamento in cibo che ha tassi minerali molto bassi, che aiutano a tenere un ph delle urine basso e a diluirne la consistenza.  Predisposizione o meno però, è oggettivo il fatto che il sovrappeso spesso viaggia a braccetto con la calcolosi.. Per cui la prima non esclude la seconda, anzi!
Ribadisco altresì che se la patologia è conclamata, non sarà né un cibo sterilized, né un’alta percentuale di cibo umido ad estirpare il problema. Chiaramente, in tal caso, si dovranno prendere i giusti provvedimenti (altra gita dal veterinario, per la gioia del gatto!).




Ora, lasciando perdere tutta la casistica, torniamo di nuovo al mio Signor Gatto, che come vi ho già detto sgranocchia da anni cibo apposta per gatti sterilizzati, nelle quantità giuste (.. Che poi, quando uno ha il fisico) U.ù
Abbiamo, anzi ha testato: 

Pro34 Gatti sterilizzati

Mangime completo

per gatti adulti sterilizzati


"Pro34 gatti sterilizzati è il nuovissimo alimento Giuntini completo e bilanciato, consigliato per il benessere dei gatti sterilizzati, indicato per il controllo del peso e per mantenere il sistema urinario efficiente.
E’ un alimento secco, altamente digeribile, ricco in fibra ed integrato con carnitina, che contribuisce a trasformare i grassi in energia, con antiossidanti, vitamine e minerali, importanti per un corretto metabolismo, indispensabile nello stimolare i centri ipotalamici della sazietà.
Pro34 gatti sterilizzati contiene verdure, proteine di carne di pollo e tacchino, è estremamente appetibile e ricco di Omega 3 e 6 apportati dai semi integrali di lino.
Con solo il 10% di grassi, è l’ideale per l’alimentazione dei gatti adulti sterilizzati o per i soggetti che tendono ad ingrassare".
(Dal sito)
Spero che la mia introduzione non sia stata solo un lungo preambolo, ma vi sia stata utile per capire la descrizione di questo prodotto, e dunque nel convenire con me che non sempre bisogna essere catastrofici nella vita. 
Voglio semplicemente dire che, molti problemi si possono evitare, se si effettuano le dovute misure di prevenzione. 
Ed io credo che l'alimentazione abbia un ruolo importantissimo nella prevenzione. Poiché un sovrappeso, e scusatemi se sono ripetitiva, può condurre non solo problemi al l'apparato urinario, ma anche all'apparato cardiocircolatorio, respiratorio (e vi risparmio un ulteriore trattazione.. Ma vi basti sapere che vale un pò lo stesso discorso che vale per le persone, ecco).

Cosa dice Signor Gatto?
Signor Gatto non parla, ma mangia.
Come mangia? Con voracità? Oppure al contrario?
Mangia normalmente, senza fretta, consuma a piccole pause la sua porzione: sgranocchia, fa un giretto, ritorna alla sua ciottola, sgranocchia, beve, si sgranchisce, va fuori a fare un pisolino all'ombra, poi si sveglia, ritorna... Finché non la finisce.
Quante ciotole di croccantini mangia al giorno? Una e una sola. Circa 70 g.
Naturalmente non mangia solo croccantini ma anche cibo umido, e ha sempre a disposizione una ciottolina di acqua fresca, che facciamo in modo di cambiare più volte nell'arco della giornata (non perché sia un cammello, ma semplicemente perché è bene far in modo che l'acqua sia sempre fresca).



Signor Gatto beato tra i croccantini.





Signor gatto distratto da qualcosa (solo lui sa cosa).



Signor Gatto che fa le prove per la copertina della prossima edizione di Vogue :)


E con questa ultima foto ringraziamo  Giuntini - Conagit SpA e vi invitiamo a consultare il loro sito, nel quale potrete trovare alimenti in grado di soddisfare l'appetito e tutelare la salute dei vostri animali da compagnia!


Vista l'ora vi diamo la buonanotte! 

38 commenti:

  1. troppo carino ! il signor gatto è un vero modello da copertina ! :))

    RispondiElimina
  2. Che bella storia!!! Ho letto tutto perché il Sig Gatto è adorabile, io amo gli animali e lui è veramente bellissimo in queste foto.Un bacio a te e tante coccole a lui :P

    ramy-s.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. È meraviglioso! Il tuo signor gatto è degno di questo nome, e grazie a te! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. sembra molto soddisfatto il tuo gatto, sono sicura che abbia apprezzato il tuo grande gesto di affetto nei suoi confronti ^_^ ti aspetto nel mio blog, mi fa sempre piacere :)

    RispondiElimina
  5. Great post dear...lovely pics..:-)

    RispondiElimina
  6. Che bel micione! Ha gli stessi colori della mia Marchesina :) ANche noi l'abbiamo sterilizzata e abbiamo cominciato con i croccantini appositi... siamo indecisi se cambiare anche l'umido, vediamo come va l'aumento di peso! Questa marca non la conoscevo invece, vado a fare un giro sul sito e sbircio i prezzi.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Grazie per tutte le delucidazioni che ci hai dato a riguardo delle conseguenze alla sterilizzazione. Non immaginavo minimamente che alcune cose potessero essere prevenute attraverso l'alimentazione.
    Io non ho gatti ma ho un cane, che ha circa la stessa età del tuo gatto.
    Provvedo subito a consultare il sito di Giuntini per orientarmi verso una dieta ad hoc per lui, visto che è comunque adulto, pur non essendo sterilizzato.
    Ciao cara!

    RispondiElimina
  9. ma che gatto meravglioso, si vede che è curato benissimo e anche la sua alimentazione molto seguita

    RispondiElimina
  10. è un post davvero molto interessante per chi ha un gatto! Brava!
    Marina
    http://www.maridress.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Lovely pix and Mr. Cat is sooooooo cuteeee.....xoxoxo...:D

    http://mariahussain.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. Quant'è bello il tuo gatto, amo i mici con la pelliccia tigrata di quel colore. Si vede che è un gatto in forma e in salute e fai bene a prestare attenzione al cibo che gli somministri. Giuntini è un brand molto valido che ha già la mia fiducia.

    RispondiElimina
  13. Il mio gatto ultimamente è diventato molto esigente. devo provare a fargli assaggiare i croccantini di cui parli. è sterilizzato anche lui, quindi sarebbero ideali per lui

    RispondiElimina
  14. purtroppo il mio gatto mi ha abbandonato..ma ci ho sempre tenuto alla sua alimentazione...goloso come era sono sicura che sarebbe impazzito per questi croccantini

    RispondiElimina
  15. Love your cat!
    Xoxo

    RispondiElimina
  16. ma che meraviglia è il tuo micione, super elegante... merito sicuramente anche dell'attenzione che dai all'alimentazione!

    RispondiElimina
  17. i miei gatti cominciano ad essere davvero esigenti col cibo e non so mai che prendere per loro, ti ringrazio di questo suggerimento ne farò tesoro e prenderò questa buona pappa per i miei micetti

    RispondiElimina
  18. il Signor Gatto ha avuto una storia felicissima grazie a te, e hai fatto davvero bene a prenderti cura anche dell'alimentazione adeguata per lui. Spesso non facciamo attenzione a questi dettagli, ma un gatto sterilizzato ha bisogno di qualche piccolo accorgimento, come i croccantini Giuntini specifici per lui.

    RispondiElimina
  19. Non conosco il brand e purtroppo non ho gatti ( per mancanza di spazio) ma saprei a chi far leggere questi link.Grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  20. Delizioso il tuo signor Gatto, io chiamo la mia gatta Mademoiselle, anche se si chiama in tutt'altro modo, proprio perchè è una nobilgatta :-)
    Questa pappa non la conoscevo, ma sono molto tentata di cambiarle alimentazione, non sono più convinta di quella che mangia adesso, da quando l'ho sterilizzata.

    RispondiElimina
  21. Ma quanto è bellissimo il tuo Signor gatto ..e che bello bello e lucido che ha!! grazie anche ai croccantini Giuntini che sembrano davvero di ottima qualità!!! io non ho un amico pelosetto bello con il tuo ma consiglierò questo sito alla mia migliore amica che ha tre!!! grazie mille per al segnalazione!!!

    RispondiElimina
  22. è meraviglioso il tuo gatto si vede che è ben curato e che la sua dieta è ben seguita, consiglierò alla mia amica questi croccantini per gatti

    RispondiElimina
  23. E che signor gatto!!! ma è bellissimo cavoli, sembra quasi quello della pubblicità che fanno vedere ora in tv!!! io amo i gatti, e a casa ne ho due, maschi, uno tigrato e uno nero..sterilizzati, di cui uno circa un mese fa..per loro voglio sempre il meglio, e cerco di scovare i prodotti migliori, queste crocchette non le ho mai viste in nessun negozio..chiederò al mio veterinario di fiducia se conosce un rivenditore nella zona!

    RispondiElimina
  24. è importante curare i nostri amici a 4 zampe e per tutelare la loro salute è importante stare attenti alla loro alimentazione, il tuo gatto bello e beato dalle foto si capisce che sta bene, grazie anche alla scelta che hai fatto per il suo menu

    RispondiElimina
  25. non conoscevo questa linea di prodotti per l'alimentazione dei gatti, mi sembrano croccantini molto validi e ricchi di sostanze nutritive utili, spero di trovarlo dalle mie parti per il mio gatto

    RispondiElimina
  26. bellissimo il tuo gatto..si vede che è in forma ed in salute..è importantissimo curare l'alimentazione dei nostri animali

    RispondiElimina
  27. Hai un assistente validissimo e il suo parere sui crocchini Giuntini è insindacabile. Se ha detto che sono buoni, croccanti e saporiti e che farebbe continue scorpacciate, allora è così! Ironia a parte, è proprio un bel gatto e si vede che è ben tenuto.Il cibo genuino è fondamentale per il suo benessere e hai scelto un ottimo marchio.

    RispondiElimina
  28. POST MPLTO INTERESSSANTE e il gattone e' stupendo...ciaooooo

    RispondiElimina
  29. Noto anche io che nonostante sua un gatto sterilizzato, la sua stazza non è così abbondante. E bravo Signor Gatto!!

    RispondiElimina
  30. Hai un gatto bellissimo..Davvero!! Complimentoni. Devo far provare anch'io al mio gattino questo nuova brand per me di croccantini. Srtanno ottimi. Grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  31. Si vede che il tuo gatto è amato e coccolato e questi croccantini Giuntini devono essere molto validi. Non ho gatti ma a breve potrei avere un giardino e non escludo che possa adottarne uno. Mi segnerò il brand grazie.

    RispondiElimina
  32. In casa nostra non ci sono gatti ma un cagnolino che spesso mangia croccantini Giuntini e li apprezza molto!!! Il tuo Micio sembra davvero soddisfatto e fa bene, la loro pappa deve essere controllata e sana proprio come la nostra.

    RispondiElimina
  33. che meraviglia il tuo gatto! certo che un alimentazione sana e curata è il primo passo per dare una vita serena ai nostri amici a 4 zampe! conosco Giuntini perchè acquisto spesso i croccantini per il mio cane!

    RispondiElimina
  34. Bellissimo il tuo gattino.. un ottimo modello e sponsor per questo splendido brand!!! Comprero questo brand per farlo provare anche al mio gattino. Ti faro sapere. Grazie per le ottime info e novita.

    RispondiElimina
  35. Io non conoscevo questa marca di croccantini. Oggi è la prima volta che ne sento l'esistenza leggendo il tuo post.
    Vedrò dopo posso acquistarla perché non ho un gatto ma un cagnolone di 12 anni!

    RispondiElimina
  36. mamma mia quanto è bello il tuo signor gatto pare un modello <3
    io ho una signora cane ihihiihihi,vado a visitare il sito :-)

    RispondiElimina
  37. Buona giornata! :)
    Marina
    http://www.maridress.blogspot.it/

    RispondiElimina